L’OLYMPIQUE MANCA LA TERZA VITTORIA STAGIONALE

È mancato il “non c’è due senza tre” in casa Olympique Ostuni, dato che alla terza gara ufficiale di stagione, la prima valevole per la coppa Italia di serie B, i gialloblù si sono arresi al Bernalda Futsal, apparso più brillante dei nostri beniamini soprattutto sotto l’aspetto fisico.

La sfida del PalaGentile è stata bella ed equilibrata fino al termine, e, dopo il vantaggio iniziale dei lucani, prontamente ripresi da un bel guizzo di Salamida, ha visto sempre l’Olympique portarsi avanti nel punteggio, con le marcature di Solidoro, autore di un bellissimo gol di tacco dall’interno dell’area di rigore, e ancora di Salamida; marcature a cui i materani hanno risposto prontamente, mantenendo in costante parità l’esito del match, salvo portarsi in vantaggio un po’ a sorpresa a 3’50 dal termine e fissare poi il risultato sul definitivo 3-5 grazie ad un tiro libero a pochi secondi dalla sirena, e con i Warriors sbilanciati in avanti con il quinto di movimento, alla disperata ricerca del pareggio.

Ora la società e il mister devono guardare avanti, sperando innanzitutto che la sconfitta, non faccia da volano negativo sull’umore dell’ambiente, in vista del campionato che parte tra 2 settimane, il prossimo 05 ottobre e che vedrà i ragazzi del Presidente Andriola impegnati in casa contro i molisani dello Chaminade Campobasso.
Attesa che sarà intervallata dal secondo impegno di Coppa Italia previsto per sabato prossimo con la trasferta, a casa del Taranto.

Ufficio stampa Olympique Ostuni